Home » Rassegna stampa » FA ESPLODERE PETARDI TRA LA FOLLA NELLA CHIESA S. SPIRITO, DENUNCIATO UN PREGIUDICATO

FA ESPLODERE PETARDI TRA LA FOLLA NELLA CHIESA S. SPIRITO, DENUNCIATO UN PREGIUDICATO

06/04/2011 20.28
FA ESPLODERE PETARDI TRA LA FOLLA NELLA CHIESA S. SPIRITO, DENUNCIATO UN PREGIUDICATO
Attività di controllo del territorio finalizzata al contrasto del illegalità diffusa. Donna sanzionata per possesso di eroina

 

Interno della chiesa di Santo Spirito (foto da Wikimedia Commons)

Aveva pensato di trascorrere il suo tempo libero in Piazza S. Spirito esplodendo petardi tra la folla che gremiva la Chiesa S. Spirito durante la consuetudinaria funzione religiosa della mattina.
Ieri alle ore 10 circa, una pattuglia delle volanti, nel corso dell’attività di controllo del territorio mirata a contrastare l’illegalità diffusa nelle Piazze e strade del centro cittadino, è intervenuta in Piazza Santo Spirito, per porre fine ad una attività di estremo pericolo posta in essere da un noto pregiudicato fiorentino. In particolare, l’uomo di 42 anni, con notevoli precedenti di polizia e senza fissa dimora, in preda ad uno stato di alterazione psico-fisica da abuso di sostanze alcoliche, ha deciso di munirsi di un ampio numero di petardi ed ha iniziato a lanciare il materiale esplosivo tra la folla impaurita che assisteva in quel momento alla funzione religiosa in atto. Il tutto in compagnia di altri 2 amici, già conosciuti dagli operatori per gli innumerevoli precedenti di polizia, che, indubbiamente conniventi, aderivano con gioia alla trovata giornaliera.
Leggi tutto
News dalle Pubbliche Amministrazioni
della Provincia di Firenze

Dalla Questura di Firenze